giovedì 23 agosto 2007

asinello

Il cucito creativo mi appassiona molto, i pupazzi, le stoffine.. tutto. Ho guardato e riguardato il cavallino di Fede e tanti, tantissimi lavori saltellando di blog in blog... li adoro!!

Bè, ormai mooooltissimi anni fa la mia mamma, fra le atre cose, aveva preparato per me che stavo per arrivare un asinello.
Era di panno grigio, forse una vecchia giacca o un avanzo di tessuto, con la criniera e la coda fatti con fili di lana. Non aveva orecchie, non aveva occhi, però io sapevo che era il mio asinello speciale.
Ho trovato in fondo a un cassetto il cartamodello di allora ed eccolo qua, in versione 2007...

Un grazie speciale a quella mamma che non è più con me, ma che già da allora ha saputo trasmettermi la passione per le cose semplici fatte con amore.

7 commenti:

Claudia ha detto...

già lo adoravo il tuo asinello!!! e poi la sua storia... ci sentiamo al mio ritorno!!!!! a presto

valy981 ha detto...

che idea bellissima....molto tenera :)))) bello l'asinello un pò punk :))) ciao Vale
p.s.graze della visita :)

*Federica* ha detto...

tenerissimo! e bellissima la storia.. e l'idea di ridare vita a quel cartamodello nascosto in fondo a un cassetto! wow... che romanticone:) un baciotto fede

cata ha detto...

Adorabile semplicemente adorabile!
Cata.

matilda ha detto...

ciao patti,
grazie per il tuo commento sul mio blog. ti linko anch'io.
e ora lasciami complimentare per il tuo tenerissimo asinello e per la bella storia che lo accompagna.
a presto, matilda

Barbara ha detto...

Ho ancora il magone in gola dopo aver letto questo post. Sei di una tenerezza unica.
E, visti i tuoi lavori, è inutile dirti che sei anche molto brava!!!
Avere la passione per le cose semplici fatte con amore (come hai scritto tu) è un bene prezioso, che se più persone avessero forse il mondo girerebbe dal verso giusto!

patti ha detto...

Barbara, non so che dire!!
Non si quanto mi ha fatto piacere leggerti!!
Grazie
Patti