domenica 28 settembre 2008

Mamma felice

Quando era piccolo ho passato interminabili ore ripetendo con lui le nauseanti tabelline, nel vano tentativo di fargliele imparare...così vuole la dura legge....mentre lui mi guardava con i suoi occhi grandi, pieni di punti interrogativi, e stringeva in mano un mazzo di matitone colorate.
Appena finita la tortura matematica si poteva colorare, disegnare, inventare, spaziare, parlare col proprio disegno come ad un amico...

Oggi le matite sono diventate bombolette... oggi il foglio da disegno è grande come...un muro!!!

Oggi il mio giovane grafico ha vinto un premio...primo posto ex- aequo, con tanto di cerimonia, attestato, congratulazioni e un ottimo giudizio dalla giuria, foto sul giornale...

E qui, a questo punto dovrei parlare dell'orgoglio di mamma che provo, ma non ci riesco. Mi voglio godere questo momento di pelle d'oca, di piccoli brividi, di meravigliose sensazioni che entrano dalla pelle che si è fatta più sottile e percepisce emozioni perfino dall'aria!!!

Lasciate che io sia una mamma felice!!!

19 commenti:

Philo ha detto...

Non solo felice ma anche orgoglisa di aver trasmesso la "vena" creatica al tuo pargolo.
Complimenti a entrambi.

Mariarita ha detto...

Buon sangue non mente!!!
Fai bene ad esserne orgogliosa...solitamente ci si lamenta dei figli...tu fai bene a lodarllo e godere di questi preziosi attimi di felicità!!!
Bacioni
Mariarita

lunasso ha detto...

Complimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

all'artista che ha dato il meglio di sè per esprimersi e imporsi con semplicità e forza. troppo bravo.

E la mamma che ha dato libero sfogo, dopo le tabelline ,a colori vernici matite aiutandolo con i suoi dolci consigli troppo brava.

Dori ha detto...

complimenti al grafico e alla sua mamma!

Francip ha detto...

complimenti, mi fa tanto piacere, per te e per lui! che bella soddisfazione!!
un bacione,
francy

silvana ha detto...

Ho iniziato a leggere il tuo messaggio, mi e' come sembrato di vederti con tuo figlio, sei riuscita a esprimere alla perfezione l'amore che provi, una poetessa. Mi hai commosso. Passavo per caso ma ritornero' sicuramente.

*Maristella* ha detto...

Bonjour Patti.....complimentoni al tuo cucciolo (si può chiamare così?) perchè rimarrà per sempre un cucciolo nei nostri cuori...anche il mio che ora ha 21 anni!!!
Un abbraccio, *Maristella*.

gughia ha detto...

Ciao!!congratulazioni a tuo figlio per il premio,la critica favorevole e le lodi della giuria, ma congratulazioni anche a te per avere un figlio così creativo e bravo.goditi questi momenti,sono unici.la vittoria è una soddisfazione sua,ma anche tu hai contribuito parecchio.bravissimi entrambi.un bacione fulvia.

zrinka ha detto...

Ed è giusto che tu sia orgogliosa ... perchè hai permesso che tuo figlio seguisse le sue inclinazioni e passioni ... e, grazie a te, ora può goderne i frutti!
E tu puoi gioire per e con lui!
Un abbraccio a te, mamma felice!
Ciao miao
*Cinzia*

elena ha detto...

ma è bravissimo!!!bisogna lodarlo assolutamente!!!
elena

pennipenny ha detto...

Brava la mamma prima del figlio!! Un pò di massaggio dell'ego nn fa mai male!! Ti mando un bell'abbraccio grande grande e contenitivo per il tuo grande cuore di mamma!!!
Baci baci Penny

Ps fai un salto sul mio blog ho lanciato un SAL a lunga scadenza!

Le Creazioni di Sarah ha detto...

Congratulazioni al giovane artista e alla sua mamma!!!!!
un abbraccio
sarah

giovanna ha detto...

mi inchino alla bravura. E soprattutto al fatto che fa cio' che gli piace, non è sempre facile.

Brava mamma che lo hai portato cosi' in alto. E bravo a lui che ha saputo arrivarci....

un bacione

gio'

zrinka ha detto...

Ciao Patti!
Volevo ringraziarti pubblicamente per la sorpresa che mi hai fatto!!
Ti confesso che non mi ricordavo quasi piu' del bellissimo schema che avevo notato tempo fa sul tuo blog ... grazie! Grazie! Grazie!
Mi è arrivato stamattina per posta, insieme alla tua letterina :o)
Sei davvero dolce e gentile ... e mi hai lasciata senza parole!!
Un abbraccissimo
Buona giornata
Ciao miao
*Cinzia*

teodo ha detto...

Non è che ti lasciamo essere una mamma felice DEVI ESSERE UNA MAMMA FELICE.
I figli danno tanti pensieri che poi una volta superati si dimenticano ma le gioie e le emozioni non si dimenticano mai.
ciao e congratulazioni anche al tuo PICCOLO E GRANDE GRAFICO.
ciao ciao

Grazia ha detto...

Che bella soddisfazione!!!!!
Complimenti a tutti e due...mamma e figlio...e goditi questi momenti!!!!

manu ha detto...

SOO CAPITATA X CASO SUL TUO BLOG, COMPLIMENTI PER TUO FIGLIO!!! SO COSA INTENDI quando scrivi che hai i brividi, la pelle d'oca, come mamma ho avuto una soddisfazione del genre...che ti ripaga di ansie, preoccupazioni, impegni interminabili!!!
Manu

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)